Mercoledì 22 Maggio 2013

Bregnano in cornice
Ha vinto un olgiatese

BREGNANO - Mario Tettamanti è il pennello migliore, ha Bregnano in cornice. L'artista di Olgiate Comasco ha dipinto la corte ul Stalàsc e si è aggiudicato il primo premio del concorso di pittura pensato dall'associazione Pro loco.
La giuria composta dal critico d'arte Roberto Rampoldi, dallo scultore Walter Mutton e dal docente Walter Francone ha scelto tra le 51 opere per il secondo e terzio premio quelle di Michele Iervolino di Seregno, che ha dipinto la corte ul Fatùr e di Giuliano Boscaini di Turate, che ha raffigurato ul Palàz.
La cerimonia di premiazione si è tenuta alla casa di riposo domenica, le opere degli artisti che hanno catturato gli scorci di Bregnano più interessanti saranno esposte per il paese, nel comune e nelle scuole.

La fiera del maggio bregnanese, dopo l'acquazzone del fine settimana, può consolarsi con la pittura .

r.caimi

© riproduzione riservata