Mercoledì 22 Maggio 2013

Il T-red è sotto inchiesta
Ma le multe vanno pagate

Chi è stato multato prima del 2007 all'incrocio di via Montorfano, ad Albese con Cassano, deve pagare, anche se quell'impianto era stato al centro di una complessa vicenda giudiziaria. Si tratta di circa 400 verbali per una cifra complessiva di 72mila euro.

Il T-red di via Montorfano era stato messo sotto sequestro a seguito dell'indagine avviata dal Tribunale di Milano, con il rinvio a giudizio di 33 persone. Ad Albese sotto il rilevatore passavano circa 18 mila auto al giorno e nel primo periodo furono fotografati circa 600 veicoli al mese passare con il rosso.

Tutti i ricorsi presentati sulla tempistica del semaforo, sono stati respinti. In pochi finora hanno pagato, ma l'ufficio tributi è intenzionato a riscuotere tutte le contestazioni.

LEGGI TUTTO SU LA PROVINCIA IN EDICOLA

m.romano

© riproduzione riservata