Lunedì 27 Maggio 2013

Autostrade svizzere
Si voterà contro il rincaro

Gli svizzeri saranno probabilmente chiamati a votare sull'aumento da 40 a 100 franchi (da 32 a 80 euro) del costo del contrassegno autostradale deciso dal parlamento. Il comitato contrario al rincaro (che ritiene un provvedimento «abusivo») ha raccolto finora 70 mila firme per il referendum, 20 mila in più del necessario, quando il termine per la consegna delle firme è fissato al 13 luglio.

Il 22 marzo scorso il parlamento svizzero ha accettato di aumentare il prezzo della "vignetta" per la prima volta in venti anni, includendo tra le strade a pagamento altri 400 chilometri. I nuovi introiti della nuova vignetta, stimati in 305 milioni di franchi, saranno destinati alla manutenzione e alla ristrutturazione dei tratti stradali aggiunti alla rete a pagamento.

m.butti

© riproduzione riservata