Mercoledì 29 Maggio 2013

Cantù, liti in Consiglio
E' guerra tra i fratelli

CANTU' Consiglio comunale senza pace, con Giorgio Masocco messo alle porte dalla Lega che però crea il gruppo misto con l'ex Pdl Attilio Marcantonio. E su quest'ultimo piovono gli strali del deputato lumbard Nicola Molteni, che lo sollecita a lasciare il posto di presidente del Consiglio comunale perchè "inadeguato".

Ma intanto anche il reintegro del fratello di Masocco, Wolfango, nel parlamentino tra le fila del Pdl a seguito delle dimissioni di Andrea Lapenna fa riesplodere la guerra in famiglia tra i due. Insomma quella di lunedì sera è stata una seduta tutta dedicata alle polemiche e ben poco al governo della città.

Altri dettagli sul numero in edicola oggi.

p.batte

© riproduzione riservata