Giovedì 26 Febbraio 2009

Beckham in arrivo
a casa Clooney

LAGLIO Mancava solo lui. Di star alla corte di re George il lago di Como ne aveva già viste tante - da Brad Pitt a Robert De Niro, da Julia Roberts a Matt Damon - ma l’ultimo arrivato a villa Oleandra non sarebbe un vip "qualsiasi", ma la star del football David Backham. Stando a ciò che scrive la rivista americana "People", l’attaccante ora in prestito al Milan, avrebbe subaffittato la villa di Laglio di Clooney. In attesa del verdetto del Galaxy di Los Angeles che gradirebbe il suo ritorno negli Usa entro il termine stabilito del 9 marzo, il bel David (che, si sa, freme invece per restare in Italia) avrebbe deciso di trascorrere la sua dolce vita italiana, almeno quella che gli resta libera tra un allenamento e un ritiro, nelle stanze con vista lago arredate con tanto amore da George.  Un’amicizia, quella tra Beckham e Clooney, nata grazie allo zampino di un altro sovrano che di nome fa Giorgio: Armani. Sempre stando alla notizia che arriva dagli Usa, l’attore-regista e il calciatore si erano  conosciuti l’anno scorso a New York, a un ballo di gala al Metropolitan Museum in cui lo stilista italiano aveva condotto le danze. Dalla presentazione da parte di Armani a una vera e propria frequantazione, però, è corso del tempo. Solo con il trasferimento a dicembre a Milano del calciatore l’amicizia tra David e George si sarebbe consolidata.

f.angelini

© riproduzione riservata