Mercoledì 20 Maggio 2009

Baby consiglieri a palazzo
"Vogliamo una ludoteca"

Un Consiglio comunale davvero speciale, quello riunitosi ieri mattina a Palazzo Cernezzi, tutto composto da bambini. L’iniziativa «Insieme è possibile... proporre, ascoltare, fare», promossa dall’assessorato alle Politiche Educative di Como, giunta alla sua ottava edizione, ha confermato anche quest’anno il proprio successo.
La carica di consigliere comunale è stata ricoperta per qualche ora da quaranta giovanissimi, scelti tra le classi quinte delle scuole primarie di via Fiume, via Sinigaglia, via Perti e Canossiane. Quattro i progetti presentati dagli studenti alla presenza del sindaco, Stefano Bruni, del  presidente del Consiglio, Mario Pastore e dell’assessore alle Politiche Educative, Anna Veronelli, e confluiti poi in un’unica deliberazione votata favorevolmente, all’unanimità, dai piccoli consiglieri comunali. Sul tavolo di discussione la proposta di creazione di un torneo culturale, nel quale possano sfidarsi le 26 scuole del territorio comasco, la realizzazione di una ludoteca, l’avvio di una stagione di cineforum per i più giovani e, infine, l’ampliamento del valore della Quinta carta anche per le uscite e le visite scolastiche.
«Idee utili e originali - ha affermato Stefano Bruni, esprimendo il parere di tutta la giunta - per le quali ci impegniamo a dare il nostro pieno appoggio». Sostegno pieno dunque da parte del Comune per quanto riguarda la realizzazione di una gara di conoscenza tra gli istituti e l’avvio di un progetto di cineforum, che potrebbe essere avviato già da settembre presso la biblioteca comunale. Qualche incertezza invece per l’attuazione degli altri due progetti: «La realizzazione di una ludoteca era uno dei punti della nostra campagna elettorale. Stiamo lavorando per trovare uno spazio adeguato, sia dal punto di vista economico che logistico. Per quanto riguarda invece il progetto della Quinta carta - ha concluso il primo cittadino - è da verificare l’impatto che comporterebbe a livello economico».

a.cavalcanti

© riproduzione riservata