Lunedì 25 Maggio 2009

Ghisalba, caccia al record
alla sagra del salame

L’influenza suina non fa paura ai norcini della Bassa che, fedeli all’appuntamento con la Sagra del salame nostrano, si presenteranno sabato 16 maggio dalle 18 in piazza Garibaldi a Ghisalba per tentare un nuovo record. Dopo il successo del salame lungo tre metri e 37 centimetri, quest’anno il circolo «La buona tavola» ha in serbo un’altra novità da guinness: una testina cotta lunga ben due metri.

Come da tradizione, questa 9ª sagra richiamerà turisti e buongustai per assaggiare (a prezzi popolari) salame nostrano, ma anche casoncelli, risotto con la löanghina, trippa, pasta condita con il ripieno di salame, porchetta allo spiedo, brasato con polenta, fegato arrosto con cipolle. Sarà inoltre possibile ammirare i norcini all’opera.

Cuore della sagra è la sfida che incorona ogni anno il miglior salame bergamasco prodotto in modo artigianale: nata da una sfida tra amici, anno dopo anno la competizione è divenuta un vero concorso, allargato a una sessantina di partecipanti da tutta la provincia.

r.clemente

© riproduzione riservata