Mercoledì 01 Luglio 2009

Il banchiere di Putin
compra due ville a Laglio

LAGLIO È uno dei banchieri di Putin, Igor Kogan, il personaggio che ha acquistato le due meravigliose ville di Torriggia, «La Punta» e la «Melograno», sborsando una dozzina di milioni di euro. A Riva Soldino, ci sono infatti le bellissime ville di George Clooney, mentre l’altra parte del territorio lagliese è ora in mano a uno dei nuovi ricchi russi. Erano corse indiscrezioni lo scorso gennaio sul passaggio di mano di entrambe le proprietà, ma l’amministratore della società Bene Habitare, Francesco Ugoni, delegato a curare le fasi contrattuali, aveva interposto un’impenetrabile barriera di riservatezza. Sono passati alcuni mesi e il mistero attorno alla compravendita è stato svelato. Il nome del facoltoso uomo d’affari moscovita è venuto a galla in consiglio comunale a Laglio.

f.angelini

© riproduzione riservata