Martedì 14 Luglio 2009

Contro il campo da golf
nasce il comitato on line

CANTU' Preoccupati alla sola idea di un possibile cambiamento urbanistico in zona Santa Naga (a Fecchio) alcuni internauti hanno creato un gruppo su Facebook. Trecento persone, in poche ore, si sono trovate accomunate dalla stessa causa: già si pensa che il gruppo «Santa Naga: conservare, non ristrutturare» possa diventare, nelle prossime settimane, un comitato di tutela ambientale in carne ed ossa.
Se il progetto presentato in municipio dai proprietari del cascinale – oggi abbandonato – ipotizza nuovi edifici e un campo da golf, l’obiettivo del popolo dei computer è di tutelare il paesaggio in quel punto della brughiera.
«Abbiamo deciso di dare vita a questo gruppo – racconta la canturina Maddalena Bellotti, 26 anni, laureata in lettere e impegnata nel Centro servizio volontariato di Milano – dopo le notizie pubblicate sul vostro giornale. Insieme ad alcuni amici ci siamo detti: perché non parlarne anche in Facebook? E così abbiamo fatto. Ma non ci aspettavamo così tanti iscritti».
E l’idea che circola è quella di andare avanti, creare un comitato. Anche se l’amministrazione comunale per bocca del sindaco ha già detto «no» all’intervento così come proposto dai proprietari. 

m.butti

© riproduzione riservata