Venerdì 31 Luglio 2009

Ad «Andar per musica»
è di scena il folk canadese

Sono considerati una delle espressioni più riuscite della musica folk del Québec, e martedì 4 agosto saranno a Bianzano per far risuonare anche in Bergamasca le note tradizionali della loro terra. Nell'ambito di «Andar per musica 2009», rassegna internazionale di Folk Contemporaneo che ha raggiunto il traguardo della 25° edizione, arriva a Bergamo una delle più famose formazioni del Quebec: «Le vent du Nord».

Il quartetto nasce dalle costole della piu' famosa «Bottine Souriante», mito di quelle terre, e matura autonomamente un proprio repertorio. È a stretto contatto con il pubblico che «Le vent du Nord»  esprime il meglio di sè, e così sarà, assicurano gli organizzatori, anche martedì al ristorante «Bonanza» di Bianzano (via per Ranzanico, tel. 035.814161), dove è in programma l'esibizione.

L'appuntamento è per le 21, ingresso 10 euro fino a esaurimento posti. È consigliata la prenotazione. Possibilità di cena con degustazione di prodotti tipici nella sala adiacente quella del concerto.

Fondato nell’agosto 2002, «Le vent du Nord» da allora ha girato in tournée in Canada, in una dozzina di stati americani, in Scandinavia. Il gruppo interpreta musiche e canzoni tradizionali del Quebec contaminate da musica francese, bretone, jazz, country e blues, passando da arie del repertorio tradizionale a composizioni originali.

Maggiori informazioni su www.frameevents.com e www.provincia.bergamo.it.

f.morandi

© riproduzione riservata