Domenica 16 Agosto 2009

Vuole salvare l'amico
Muore annegato a Onno

Un giovane cingalese è annegato domenica pomeriggio nel lago a Onno, vittima del suo gesto di generosità. Aveva infatti cercato di prestare soccorso ad un amico che si trovava in difficoltà. I due erano in acqua con dei piccoli gommoni gonfiabili. Uno dei due che era a circa 80 metri dalla riva trovandosi improvvisamente in difficoltà aveva avuto paura e aveva chiesto aiuto. L’amico che era vicino alla riva anche lui con un gommone si è diretto verso il primo che nel frattempo si era ripreso. Una volta raggiuntolo però era stato il soccorritore ad essere in difficoltà perché il gommone si era sgonfiato e lui si è trovato in acqua, al largo dove il lago è profondo anche 40 metri, senza saper nuotare. L’altro ha cercato di afferrarlo per le mani, ma non è riuscito a trattenerlo e il soccorritore è finito sott’acqua senza più riemergere.

f.angelini

© riproduzione riservata

Tags