Lunedì 21 Settembre 2009

Anziana smaschera
un truffatore

LURATE CACCIVIO Falso postino per vere truffe. Per fortuna sventata ai danni di un’anziana residente in zona via Per Oltrona, che il sedicente impiegato delle Poste ha cercato di abbindolare. Si è presentato come il nuovo portalettere; stratagemma non così improbabile, visti i frequenti avvicendamenti del personale addetto alla consegna della corrispondenza, tanto che la poverina ha dato credito alla messinscena. I modi affabili e cortesi dell’uomo hanno fatto il resto, tanto da indurre l’anziana – che vive sola - a dare retta all’imbroglione che le ha chiesto di cambiargli delle banconote. Richiesta cui la pensionata, sulle prime, non ha opposto un netto rifiuto. Non l’ha fatto accomodare in casa, è rientrata da sola a prendere il portafogli e quindi è di nuovo uscita in cortile probabilmente intenzionata ad assecondare la richiesta. Nel frattempo è stata assalita dai dubbi, tanto da richiedere l’intervento di una vicina che si è subito affrettata a raggiungerla. Mentre l’amica della mancata vittima stava telefonando in Comune per segnalare il fatto e ricevere indicazioni su come comportarsi, il falso portalettere si è dileguato.

f.angelini

© riproduzione riservata