Domenica 04 Ottobre 2009

Albavilla: un successo
la festa dei crotti

ALBAVILLA Crotto Roscio, Crott dal Murnèè, Crott dal Senza Capel, Crott dal Baghètt, Crott dal Lenin, Crott dalla Fous, Crott di Cioca, Crott dai Cichinela, Crott di Alpini, Crott dal Boeucc. I crotti di Albavilla aperti sabato 3 e domenica 4 sono stati invasi dai visitatori che si sono intrattenuti tra le molte iniziative proposte, acquistando e degustando i prodotti locali. Un numero altissimo di persone ha percorso nei due giorni il centro di Albavilla e apprezzato i suoi crotti: in tutti vi era la possibilità di degustare e acquistare prodotti tipici; sotto i tendoni nell’area mercato e al Crott dal Murnèe era attivo un servizio di ristorazione dal sapore locale, che ci sarà anche il prossimo fine settimana. La manifestazione ha in questi anni centrato lo scopo, facendo scoprire a molti il centro storico del paese. Non si raggiungeranno i numeri della inarrivabile sagra dei Crotti, che si svolge ogni anno a Chiavenna (manifestazione nata nel 1956 e capace di attirare circa trentamila persone), ma l’evento di Albavilla con il passare del tempo si ritaglia un suo spazio.

f.angelini

© riproduzione riservata