Sabato 31 Ottobre 2009

Basta un collier
e l'abito risplende

I tempi sono difficili, il budget per togliersi qualche capriccio è crollato, ma gli stilisti offrono una via di fuga.
Se non si può cambiare l’abito, basta poco per farlo sembrare nuovo. L’idea più furba? Un collare da regina: ampio, sfavillante, che avvolge collo e décolleté. Vedere per credere le passerelle della moda invernale che propongono cascate di jais, paillettes, pietre su semplici top e tubini.
In genere si tratta di edizioni low cost di modelli che hanno ingioiellato in varie epoche icone aristocratiche e cinematografiche. Dall’archivio del passato tornano collier di piume, di perline, di frange dorate.
Le esperte di fai-da–te potranno anche sbizzarrirsi con tessuti di varie tipologie, tagliati a forma di bavaglina” e cosparsi di perle, coralli, lapislazzuli, e (finti) preziosi trovati in casa: l’effetto è strabiliante. Il segreto? Mescolare con tocco artistico forme e colori.
Serena Brivio

© riproduzione riservata