Venerdì 06 Novembre 2009

Olgiate sogna
la pista del ghiaccio

OLGIATE COMASCO Per il momento è un’idea che va di pari passo con la possibilità di trovare sponsorizzazioni per coprire la spesa. Non è stata dunque messa nel cassetto l’ipotesi allietare il periodo natalizio con una pista del ghiaccio, tant’è che l’amministrazione comunale ha preso in considerazione la proposta di una società specializzata, la Villageparty e poi Service. «Ci hanno prospettato la possibilità di installare una innovativa di pattinaggio su ghiaccio ecologico - spiega il sindaco Roberto Bovi - si tratta di pannelli sintetici di ultima generazione che offrono la stessa scorrevolezza del ghiaccio, ma che non richiedono ne acqua ne energia elettrica. Pertanto non ci sarebbero costi di mantenimento».
Una pista ecosostenibile, dodici metri per dieci e tanto di casetta con cento pattini, montabile su qualsiasi superficie piana, facilmente trasportabile e utilizzabile in qualsiasi condizione climatica. «Verrebbe a costare ventimila euro tra affitto montaggio e servizio tecnico per l’intero periodo delle festività natalizie, dal primo dicembre all’8 gennaio - aggiunge il sindaco - spesa che però non possiamo coprire con fondi di bilancio, per cui l’unica possibilità è trovare sponsor che sostengano i costi. Diversamente si dovrà rinunciare anche quest’anno».

f.angelini

© riproduzione riservata