Malore in piazza Volta
Muore il portiere dell'Hockey Como

Alfredo Luraghi aveva 37 anni. E' deceduto stroncato da un malore nel retro del negozio di famiglia in piazza Volta

Malore in piazza Volta Muore il portiere dell'Hockey Como
COMO - Alfredo Luraghi, 37 anni, giocatore dell'hockey Como, è stato ritrovato morto questa mattina sul retro del negozio di impianti elettrici di proprietà del padre, situato tra piazza Volta e via Carcano. La Procura della Repubblica di Como ha disposto una autopsia per verificare le cause del decesso che sembrano in ogni caso riconducibili a un infarto fulminante. Alfredo avrebbe dovuto raggiungere ieri sera i compagni di squadra per l'allenamento allo stadio del ghiaccio, ma a Casate non è mai arrivato, come del resto non ha neppure mai fatto ritorno a casa. Il padre, poco prima dell'alba, si è messo sulle sue tracce contattando inutilmente i reparti di pronto soccorso del territorio provinciale. Poi, questa mattina, poco dopo le nove, la scoperta. Alfredo era a terra in negozio. Il malore fatale risale probabilmente alla serata di ieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}