Martedì 06 Gennaio 2009

Maltempo, forte neve in Lombardia
Precipitazioni e tanti disagi

La neve cade abbondante, dalla scorsa notte, su Milano e gran parte della Lombardia, creando - accanto ad un paesaggio suggestivo - inevitabili disagi: traffico difficoltoso sia in città che sulle principali arterie di collegamento, coperte da un manto nevoso (anche se i problemi sono limitati dalla giornata festiva e potranno accentuarsi solo in concomitanza con le punte di rientro dalle vacanze di inizio anno), aeroporti costretti a operare in condizioni difficili per la necessità di pulire le piste, procedere al de-icing (la pulizia delle ali degli aerei, prima del decollo), fare i conti con il non semplice approdo agli scali degli equipaggi e dei passeggeri. Inevitabili i ritardi, a Linate e Orio al Serio, che sono rimasti però sempre aperti, meno problemi a Malpensa, dove ci sono due piste, che possono operare alternativamente.
A Milano la neve ha fatto saltare il tradizionale corteo dei Re Magi per le strade cittadine, strade dalle quali l'Atm ha ritirato per precauzione i Jumbo bus, mezzi di 18 metri, che corrono i maggiori rischi di bloccarsi, per le loro dimensioni.
In tutta la regione sono state sospese le gare di calcio dei campionati della Lega Dilettanti, previste per oggi.

s.casiraghi

© riproduzione riservata

Tags