Olgiate, droni in volo sui parchi  Per verificare la salute del verde
Olgiate il parco di villa Peduzzi

Olgiate, droni in volo sui parchi

Per verificare la salute del verde

L’obiettivo è la riqualificazione dei parchi cittadini

Una visita dal cielo per verificare lo stato di salute del verde urbano.

Il Comune intende utilizzare i droni per una valutazione della stabilità delle piante presenti in particolare nei parchi di Villa Camilla e di Villa Peduzzi, allo scopo di accertare eventuali rischi di cedimenti. Incarico alla società Tekn&co di Onore (Bg) per 28.421 euro più Iva.

Lavoro propedeutico alla riqualificazione dei due parchi cittadini, per la quale è stato assegnato un incarico all’architetto Mario Bonicelli di Bergamo (39.000 euro più Iva). In questa fase si procederà fino alle progettazioni definitive per entrambi i parchi, grazie alle quali sarà possibile richiedere i pareri di competenza alla Soprintendenza per i beni architettonici e il paesaggio e, in funzione degli importi previsti per le riqualificazioni dei parchi (che si ipotizzano sui 350.000 euro per singolo intervento), sarà possibile la programmazione dei finanziamenti e degli appalti.

«Grazie al doppio incarico affidato – spiega il sindaco Simone Moretti - i parchi e il patrimonio arboreo saranno oggetto di attenta osservazione a partire da quest’anno per valutare le condizioni delle piante presenti, aumentarne il numero o sostituirle qualora necessario».


© RIPRODUZIONE RISERVATA