Mercoledì 30 Aprile 2008

Pedemontana lombarda
I lavori assegnati a Impregilo

Como - Impregilo, leader e mandataria con una quota del 47% di una associazione di imprese formata anche da Astaldi (24%), Pizzarotti (18%) e Itinera (11%) si è aggiudicata in via provvisoria la gara per la progettazione ed esecuzione del primo lotto dell’Autostrada Pedemontana Lombarda. Lo ha annunciato ieri la stessa società in una nota precisando che il valore complessivo del progetto, affidato a contraente generale, è pari a circa 630 milioni di euro. L’affidamento prevede la progettazione definitiva, esecutiva e realizzazione del primo tratto delle Tangenziali di Como e Varese e del collegamento viario tra le autostrade A8 e A9 (da Cassano Magnago a Lomazzo). Il progetto comprende in particolare la realizzazione di circa 47 chilometri di viabilità autostradale e viabilità secondaria, la costruzione di circa 13 chilometri di gallerie e la realizzazione di ponti e viadotti per una lunghezza totale di circa 1,7 chilometri. «Come diciamo da mesi, tra meno di due anni la Pedemontana smetterà di essere un progetto e diventerà un cantiere» è stato il commento dell’assessore alle Infrastrutture e mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo. «L’aggiudicazione della gara per il general contractor della Pedemontana arriva in perfetto orario, secondo il cronoprogramma stabilito. Sono molto soddisfatto di come stanno procedendo le cose e della funzione di regia assicurata da Regione Lombardia attraverso il tavolo dell’Accordo di Programma. Un ringraziamento a Cal (Concessioni Autostradali Lombarde) e ad Autostrada Pedemontana Lombarda per il modo con cui stanno svolgendo le rispettive funzioni di concedente e concessionario». Per quanto riguarda i tempi viene confermata la data di inizio lavori per il 10 marzo 2010, mentre l’ultimazione dei lavori, anticipata di 10 mesi rispetto al cronoprogramma, per il primo lotto della tangenziale di Como la data di conclusione dei lavori è il 31 luglio 2012, mentre per il primo lotto della Tangenziale di Varese e per il tratto tra la A8 e la A9 la data di conclusione è il 31 luglio 2013.

s.casiraghi

© riproduzione riservata

Tags