Mercoledì 09 Luglio 2008

Rapina in banca in città
Fugge con 15mila euro

Un bandito solitario, armato di pistola, ha fatto irruzione nel pomeriggio nella filiale di via Giulini a Como, proprio dietro il Tribunale, della Banca Popolare di Sondrio. Il malvivente, forse lo stesso che nell'ottobre dello scorso anno aveva svaligiato lo stesso istituto di credito, dopo aver minacciato un dipendente si è fatto consegnare il bottino fuggendo con 15mila euro in contanti. Immediato l'intervento da parte degli agenti della squadra volante i quali hanno setacciato la zona senza però individuare il malvivente, che ha colpito a volto scoperto. Nell'ottobre dello scorso anno il bottino del colpo era stato di 9mila euro.

p.moretti

© riproduzione riservata