Lunedì 12 Maggio 2008

Rissa in città per una birra,
quattro finiscono in manette

Padre e figlio, titolari della paninoteca "Nicorico" di viale Lecco, e due avventori sono stati arrestati domenica mattina con l'accusa di rissa. I quattro sono venuti alle mani, secondo quanto emerso nel corso del processo per direttissima, a causa di una birra che i due clienti avrebbero voluto consumare senza pagare. Qualunque sia stato il motivo del diverbio, la rissa è stata così violenta da costringere tutti i quattro contendenti a farsi medicare in ospedale, prima di trascorrere la notte in camera di sicurezza. I due avventori hanno già patteggiato una pena a tre mesi di reclusione, al termine del processo per direttissima, mentre i due titolari della paninoteca hanno chiesto i termini a difesa: saranno giudicati a settembre.

p.moretti

© riproduzione riservata