Venerdì 18 Aprile 2008

Strage di Erba, slitta tutto
La sentenza dopo l'estate

COMO - E' stata fissata per il prossimo 17 giugno l'udienza in cui discutere sulla ammissibilità dell'istanza con cui i difensori di Olindo Romano e Rosa Bazzi, gli imputati per la strage di Erba, chiedevano il trasferimento del dibattimento a sede diversa da quella attuale, cioè il tribunale di Como.
Il processo, che avrebbe dovuto riprendere il 28 maggio, riprenderà ovviamente solo più tardi, ma è molto probabile che, a questo punto, la sentenza arrivi addirittura soltanto dopo l'estate, a settembre. Non è, quella di remissione ad altra sede la sola istanza presentata dagli avvocati dei due coniugi. Per l'8 maggio, ma davanti alla corte d'Assise di Milano, è attesa anche la discussione della richiesta con cui si chiedeva la sostituzione del collegio giudicante. L'udienza del 17 giugno è fissata davanti alla VII sezione della Cassazione.

s.ferrari

© riproduzione riservata