Sabato 10 Settembre 2011

DOMENICA 11 SETTEMBRE (JOHN MARTYN DAY)

Buongiorno,
ripeto quanto scrissi quando Osama, con la S, venne scovato: non provate anche voi una strana sensazione, come se steste (e chi lo usa più "steste"?) guardando un film e avessero levato di mezzo il cattivo mentre mancano ancora almeno 25 minuti alla fine? Sono passati dieci anni, il cattivo non c'è più, stiamo comunque collassando schiacciati dal peso di milioni e milioni e milioni (e milioni) di sacchi che mancano da tutte le parti (forse perché non esistono, se non virtualmente nei databank delle bank) e oggi c'è da stringersi tutti sperando che gli amici del cattivo non abbiano in mente una festa a sorpresa, cosa che mi spingerà, ad esempio, a dare un'ultima controllatina alle news prima di andare a dormire e come prima cosa stamattina al risveglio (Moloch! Moloch! Incubo di Moloch!)
It's a sad, sad, sad beautiful world...
Beautiful perché leggendo i ricordi che avete avuto la bontà di inviarmi e ascoltando quelli di tanti amici in questi giorni (a Parolario CHIUNQUE mi ha rivolto la parola: probabilmente si chiama Parolario anche per questo...), almeno so che le emozioni esistono ancora. Credo che, oggi come allora, in tutti i canali televisivi torneranno a moltiplicarsi quelle immagini (e, naturalmente, ne verranno fuori di nuove, mysteriosamente occultate fino a questo giorno), allo sfinimento. Quindi, dopo sofferta ponderazione (non sto scherzando: IO ci tengo tantissimo al brano acconcio!) ho deciso di non proporvi un pezzo struggente e intenso, bensì un momento di grande musica. Buona domenica e state attenti là fuori...

http://www.youtube.com/watch%3Fv%3DtcZlXZy4XIY

(il sito ospiterà anche alcuni dei vostri contributi sull'11 settembre: sul giornale in edicola oggi, invece, ce n'è una sintesi: ancora, infinitamente, grazie a chi se l'è sentita di ricordare e di condividere)

- PAROLARIO -
ingresso libero
Programma:
  - ore 11.30, Villa Olmo - Naturale-artificiale nel nostro paesaggio quotidiano. Incontro con Angelo Dal Sasso, Corrado Tagliabue e Darko Pandakovic, in collaborazione con l'associazione Chiave di Volta.
  - ore 17, Villa Olmo - Natura e artificio in India. Giuliano Boccali dialoga con Alfredo Tomasetta
   - ore 18, Villa Olmo - Michela Murgia presenta il suo romanzo Ave Mary dialogando con Katia Trinca Colonel
   - ore 19, Teatrino di Villa Olmo - Incontro con Ado Franchini: Politecnico di Milano, laboratori di ricerca per il futuro del territorio
  -
ore 20, Teatrino di Villa Olmo - Questo fantasma. Il critico a teatro. Andrea Porcheddu e Mario Bianchi dialogano con Sara Cerrato.
   - ore 21, Villa Olmo - Reading musicale: Leielui di e con Andrea De Carlo
NdA: ...e dopo sarà FI-NI-TA! Ma per come è andata io ricomincerei daccapo pure subito...
http://www.parolario.it

- FIERA DEL LIBRO - piazza Cavour, ingresso libero
Programma:
- ore 10.00 - Manfred Marktel presenta Maus. In solitario nelle acque antartiche della South Georgia
   - ore 16.30 - Non c'ero. 11 settembre e altre violenze, racconto in versi di Gerardo Monizza letto da Jasmine Monti
   - ore 18.30 - Manlio Baccaglini presenta Pietre d'Abissinia

- ES.CO. - Porta Torre, ore 21.15, gratuito (in caso di maltempo allo Spazio Antonio Ratti, che sarebbe poi a dire l'ex chiesa di San Francesco)
Concerto dell'orchestra Paul Costantinescu Philarmonic di Ploiesti, Romania, direttore Ovidiu Balan, solista Davide Alogna al violino. In programma Capriccio italiano di Tchaikowsky, il Concerto per violino e orchestra di Kachaturian, le Danze polovesiane di Borodin, la Notte sul Monte Calvo di Mussorgsky e la Suite da West side story di Bernstein.
http://www.festivallagodicomo.it

- Alla Sala Civica, Lenno, ore 17, ingresso libero
Inaugurazione della mostra personale di Aldo Gaddi, visitabile fino al 25 settembre
NdA: ...prima o poi doveva capitare: un Gaddi che fa fisicamente le mostre... (e Gaddi, come gorpo mordo gade...)

-
FESTA DELLE COOPERATIVE SOCIALI - Parco del Bersagliere, Cantù, ore 18, ingresso libero
Presentazione del libro Vorrò mettermi da parte. In cammino nel bosco della semplicità di Mino Nava accompagnato da un concerto de I Lona Staller, ospiti Sench (Potage) e Emil
NdA: I Pota Stallemil?...

- FESTA DELLA COOPERATIVA IL MOSAICO - area comunale feste, Bulgarograsso, dalle 10.30, ingresso libero
Dopo un primo momento musicale alle 14.30, alle 21.30 jam session con i ragazzi del Mosaico, i 7Grani e tanti ospiti

- APERITIVO IN BLUES -  Woodstock, s.s. dei Giovi, Grandate, ore 18, ingresso libero con consumazione (a 5 sacchi).
Sul palco, aperto a tutti i musicisti, la Mr. Barrelhouse Band composta da Alex Fani (voce e chitarra), Paul Robertson (basso) e Roberto Berlini (batteria), ospite fisso di settembre il chitarrista Alessandro Cuomo. Alla classica jam session si sposa un fine benefico: parte dell'incasso sarà devoluto a favore della Lega del filo d'oro.
NdA: ...che, per chi non lo sapesse, si occupa di persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, costantemente bisognose di attenzioni, quindi costantemente bisognose di fondi...

- VIRTUOSISMI D'ORGANO - Chiesa di Santa Maria Nascente, Erba, ore 21, ingresso libero
Concerto di Ennio Cominetti

brunialti

© riproduzione riservata

Tags