Martedì 03 Novembre 2009

Germania, è tempo
di mercatini natalizi

Dedicare almeno un weekend dell’Avvento alla visita dei mercatini di Natale è un’abitudine che si è ormai diffusa in molti Paesi d’Europa. La Germania ne offre addirittura a centinaia; quelli più interessanti, quasi tutti di antica tradizione, sono elencati nel sito www.vacanzeingermania.com. Chi conosce già quelli più famosi di Norimberga, Monaco di Baviera o Rothenburg ob der Tauber sulla Strada Romantica, può andare alla scoperta di nuove mete come i mercatini della Bassa Sassonia o quello di Costanza sull’omonimo lago. Emden, sul Mare del Nord, organizza un mercatino galleggiante di specialità artigianali e alimentari come le anguille affumicate, mentre a Essen, nell’area della Ruhr, al mercatino internazionale si affiancano le "Settimane della luce".

A Berlino i mercatini sono addirittura più di venti, sparsi in tutta la città: quello sull’Alexanderplatz offre una pista di pattinaggio, a Dahlem c’è il mercatino multietnico delle culture, nella Sophienstrasse di Mitte il mercatino ecologico. Da non perdere il Lucia Weihnachtsmarkt nella ex fabbrica di birra Kulturbrauerei a Prenzlauer Berg, lo Chanukka nel Museo ebraico con vin brûlé kosher e il mercatino per i bambini nella cittadella medioevale di Spandau. Di grande richiamo anche le manifestazioni che accompagnano le tradizionali vendite di dolci, giocattoli e decorazioni natalizie. A Dresda si visita lo Striezelmarkt per comprare lo Stollen, equivalente tedesco del panettone, ma anche per ascoltare i concerti natalizi nella ricostruita Frauenkirche, mentre a Lubecca, la città di Thomas Mann, il periodo prenatalizio assume connotati letterari con passeggiate nei luoghi che ricordano il romanzo dei Buddenbrooks. Tutto da vedere il "bosco di Natale" realizzato nel centro storico di Goslar, illuminato da migliaia di luci attorno alle bancarelle del mercatino disposte a stella.

Baden-Baden - Una fiaba invernale davvero speciale
Il Kurhaus e il casinò sono la luminosa cornice del mercatino di Gesù Bambino che, dal 26.11. al 27.12., invita a conoscere la Baden-Baden natalizia. Dove inizia il parco “Lichtentaler Allee” in versione invernale, oltre 100 stand allegramente addobbati e negozi esclusivi sono una tentazione irresistibile per una passeggiata dedicata allo shopping. Dal 5.11.2009 al 31.03.2010, questa elegante città termale propone ai suoi ospiti pacchetti "Winter specials" particolarmente vantaggiosi: "Mercatino di Gesù Bambino di Baden-Baden", "In forma durante l'inverno" e "Per gli amati dei piaceri". www.baden-baden.com

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags