Lunedì 04 Maggio 2009

Lago Maggiore, in kayak con il campione
per gli ospiti del Grand Hotel Majestic

Lezioni olimpiche di canoa: Beniamino Bonomi e il suo team daranno agli ospiti del Grand Hotel Majestic lezioni di kayak, sport completo che consente di mantenere un’ottima forma fisica e al contempo di gustare gli aspetti più affascinanti del paesaggio del lago. Tutto è silenzio. Il lago è calmo. Le montagne si riflettono sullo specchio d’acqua e colorano il paesaggio. Il contatto con la natura non ha intermediari.

Scivolare sull’acqua a bordo di un kayak, accompagnati solo dal rumore della pagaia che increspa la superficie del lago, è una grande emozione, da provare. Soprattutto se a dare lezioni è Beniamino Bonomi, campione olimpico e mondiale nel kayak. Il Grand Hotel Majestic - membro degli Small Luxury Hotels of the World - di Verbania, città, non a caso, al quarto posto per qualità della vita secondo Legambiente, propone ai propri ospiti un pacchetto speciale, valido da maggio ad ottobre, comprensivo di 3 lezioni di kayak, durante le quali si potrà sperimentare uno sport tra i più completi, adatto a tutti e senza rischi per la salute, capace di procurare un profondo rilassamento psicologico. C

on l’affiancamento di un allenatore, si eviteranno fin da subito posizioni errate e conseguenti problemi, ma si potranno apprendere in modo rapido i segreti e le tecniche per migliorare o appassionarsi a questa disciplina sportiva. Lo stesso Beniamino Bonomi sottolinea: “Attraverso la canoa si vive la natura da un altro punto di vista: il silenzio accompagna le emozioni che si percepiscono stando a pelo d’acqua, a bordo della canoa. Sono lieto di avere la possibilità di insegnare agli altri questo sport che non richiede particolare forza fisica e che quindi è adatto a tutti, anche ai bambini, i quali – avendo il baricentro più basso - imparano subito e senza fatica.

Equilibrio e coordinazione sono le parole chiave per imparare ad andare in canoa: già con un paio di lezioni si è in grado di “gironzolare” sull’acqua in tutta sicurezza. Scoprire il fascino della canoa nello splendido scenario del Lago Maggiore è un’esperienza da non perdere: il contatto diretto con la natura appaga i sensi”. Attraverso questo sport, i muscoli del busto, delle braccia, le articolazioni e i tendini mettono in moto una stimolazione fisiologica positiva: la respirazione e l’attività cardiaca traggono grandi benefici; il cuore e la respirazione si coordinano per rifornire ossigeno ai muscoli; ciò stimola una sana bradicardia che caratterizza una buona salute fisica e riduce l’insorgenza di patologie quali malattie cardiache, stress, diabete e ipertensione arteriosa. E per chi litiga con la bilancia, soprattutto in vista dell’estate, c’è una buona notizia: praticando kayak, il metabolismo risente dei benefici anche dopo l’attività, infatti la massa corporea magra aumenta rispetto a quella grassa. Per un’ora di attività si stima che vengano bruciate fino a 600 calorie.
Pacchetto per due persone valido da maggio a ottobre: Tre pernottamenti in camera doppia in una delle categorie a scelta Prima colazione a buffet Pranzo o cena (bevande non incluse) 3 lezioni di kayak.  A partire da € 1.164 Grand Hotel Majestic: Via Vittorio Veneto 32, Verbania; telefono +39 0323509711 www.grandhotelmajestic.it


LE MEDAGLIE DI BENIAMINO BONOMI Beniamino Bonomi è nato a Verbania il 9 marzo 1968, è un canoista italiano, campione olimpico e mondiale nel Kayak. Bonomi ha iniziato a pagaiare giovanissimo (1977) presso la Società Canottieri Intra (Verbania, lago Maggiore). Ottiene i suoi primi successi con i colori di questa società sotto la guida del tecnico Gianfranco Guglielmi. Successivamente Bonomi entra a fare parte del Gruppo Nautico Fiamme Gialle. Nel 1988 partecipa alle olimpiadi di Seoul ottenendo la finale nelle gare K4 1'000m e K2 500m. Il primo risultato di rilievo internazionale arriva al Campionato del Mondo di Parigi del 1991, dove ottiene il secondo posto nel K1 10.000m. Ai Giochi olimpici di Atlanta 1996, ottiene due medaglie d'argento: nel K1 1'000m, e assieme a Daniele Scarpa nel K2 500m. Nell'edizione successiva, a Sydney 2000, raggiungerà l'oro nel K2 1000m, questa volta il compagno è Antonio Rossi, col quale, sempre nel K2 1000m vincerà l'argento ad Atene 2004. Numerose anche le medaglie vinte ai Campionati del Mondo: 1 oro e 6 argenti.

IL GRAND HOTEL MAJESTIC Il Grand Hotel Majestic, membro degli Small Luxury Hotels of the World, è un’elegante struttura dal fascino della Belle Epoque, annoverato oggi monumento storico come edificio della Belle Epoque; si trova in Piemonte, nella pittoresca cittadina di Verbania, città al quarto posto nella classifica stilata da Legambiente per la qualità della vita. Passato e futuro si incontrano: nella cornice suggestiva di un edificio della Belle Epoque viene custodita per gli ospiti dell’hotel una delle rassegne d’arte contemporanea più suggestive. L’ Hotel dispone di 90 camere e suite, vanta un suo molo privato e una graziosa spiaggia silenziosa, direttamente affacciata sul Lago Maggiore, ad uso esclusivo degli ospiti, situata di fronte alla pittoresca isola di San Giovanni, meta favorita del famoso direttore Arturo Toscanini. Il Grand Hotel Majestic dispone di un moderno centro di fitness/benessere, con sauna e piscina coperta, affacciata sul lago. Il particolare microclima consente diverse attività all’aperto tra cui kayak, per la quale sono preivisti personal trainer d’eccezione: il campione campione olimpico e mondiale nel Kayak, Beniamino Bonomi e il suo team. La cucina interpreta in modo molto originale la cucina regionale piemontese: seguendo la tradizione e i prodotti del luogo modernizza la struttura e l’aspetto dei piatti locali. Alla base di tutto rimane la ricerca e la selezione dei prodotti da usare privilegiando la leggerezza e il sapore, per soddisfare anche i palati più esigenti.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags