Martedì 07 Settembre 2010

Musica classica per le mucche
Ecco Plan, il paese delle favole

Le giornate settembrine sono ideali per chi ama la montagna. Se poi è il desiderio di stare lontano dalla ressa e dal chiasso, dallo smog e dal cemento, in una parola lontano dallo stress che vi preme, ebbene in fondo alla Val Passiria (Alto Adige) c'è il paese che fa per voi. Quasi un villaggio da fiaba. Là dove la valle si apre improvvisamente in un anfiteatro di montagne, c'è Plan, il primo paese dell'Alto Adige che ha chiuso al traffico. L'auto va lasciata in un piazzale prima dell'abitato. Poi c'è un trenino per chi vuol visitare questo gioiello. Può entrare in paese solo chi ha prenotato l'albergo, per scaricare le valigie, ma poi non può più toccare l'auto se non il giorno della partenza. Plan è un altro mondo.

Gruppi di chalet in legno, baite con grandi vetrate, cavalli, stube che sanno di speck e di formaggio, panetterie che sfornano pane speziato e torte di frutta il cui profumo si spande per le vie, solleticando olfatto e acquolina in bocca... E soprattutto buon latte fresco da acquistare appena munto dalle stalle di legno scuro che si trovano nel cuore del paese. Dicono che sia un latte speciale perché le mucche qui ascoltano musica classica.

Tuttavia speciale è tutto il paesino, un nucleo abitativo per veri cultori delle vacanze in montagna. Grande natura, silenzi, profumo di boschi, escursioni impegnative e facili, alpinismo. Ma ecco tre escursioni alla portata di tutti, tre escursioni di 3-4 ore, assolutamente speciali:
Rifugio Grunboden – Malga Faltschnal,  Malga Timmels – Lago Nero Grande, Malga Egger Grub.

Per informazioni, Associazione Turistica Val Passiria, telefono 0473 – 643558. Sito Internet: www.valpassiria.it.


I. T.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags