Domenica 09 Ottobre 2011

Lavatrici e tv abbandonati in strada
Una foto e c'è chi manda a ritirarli

Vecchie televisori, lavatrici sgangherate abbandonate agli angoli delle provinciali o in qualche fossato in aperta campagna. Chissà quante volte ci è capitato di vederli.  Per contribuire a mettere la parola fine a questo malcostume, Ecodom, il Consorzio Italiano di Recupero e Riciclaggio degli Elettrodomestici ha lanciato un'applicazione per iPhone all'interno di RAEEporter 2.0, l'iniziativa promossa dal Consorzio e Legambiente.

In sostanza basta fotografare e segnalare i RAEE ovvero i Rifiuti Elettrici ed Elettronici abbandonati in modo improprio e poco dopo gli stessi rifiuti saranno recuperati.

L'applicazione permette infatti ai cittadini di inviare in tempo reale direttamente al sito www.raeeporter.it lo scatto realizzato. Ecodom segnalerà tempestivamente le immagini ricevute all'Ente competente (il Comune o la Società di igiene urbana che effettua la raccolta dei rifiuti), affinché provveda al recupero del RAEE e al suo trasporto al Centro di Raccolta più vicino, da dove sarà poi trasferito presso un impianto specializzato per il trattamento.

L'iniziativa ha già raccolto centinaia di segnalazioni fotografiche: sul sito c'è la mappa completa, finora però nessuna segnalazione dalla Bergamasca.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags