Martedì 15 Maggio 2012

Medici oculisti
Incontro alla Castelli

Sabato 19 maggio dalle 8.30 alle 16, nella sala convegni della Clinica Castelli, si tiene il corso accreditato Ecm (Educazione continua in Medicina) sul tema «La Chirurgia vitreo-retinica», dedicato esclusivamente a medici oculisti. «Il corso – spiega Marino Chiodi, responsabile dell'U.O. di Oculistica della Clinica Castelli – si propone di illustrare le diverse patologie vitreo-retiniche con l'obiettivo di evidenziarne le metodiche diagnostico strumentali oggi disponibili, oltre che le moderne strategie terapeutiche chirurgiche. Le patologie vitreo-retiniche, infatti, possono oggi essere diagnosticate precocemente e trattate con le più moderne tecnologie chirurgiche microincisionali, migliorando così la qualità di vita dei nostri pazienti».

«La ricerca – aggiunge Enrico Giacomotti, responsabile del Servizio Patologie Vitreo-Retiniche della Clinica Castelli e Direttore del Corso - ha fatto enormi progressi sia nella direzione della realizzazione di sistemi laser più rapidi, precisi e meno dolorosi, sia nella creazione di strumenti chirurgici di piccole dimensioni, meno invasivi che inducono un ridotto trauma chirurgico. I vantaggi per il nostro paziente sono sostanzialmente due: minor discomfort oculare, per ridotta infiammazione post-chirurgica, e tempi di recupero più rapidi».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata