Lunedì 27 Giugno 2011

Sebastian Vettel, il cannibale
Dominio sul circuito di Valencia

Sebastian Vettel ottiene la sesta vittoria su otto Grand Prix, imponendosi anche nella gara Continentale disputata sui 57 giri del circuito cittadino ricavato nella zona del porto di Valencia. Partito dalla pole, il campione del mondo della Red Bull è sempre stato al comando e autore di una gara perfetta. Alle sue spalle battaglia per il secondo posto tra Fernando Alonso e Mark Webber. Alla fine l'ha spuntata lo spagnolo della Ferrari che, dopo aver sorpassato in pista l'australiano della Red Bull, aveva perso la posizione nel corso del pit stop per poi riprenderla con l'ultima sosta ai box per il cambio delle gomme. Ai piedi del podio Lewis Hamilton che, sempre per i giochi delle soste ha avuto la meglio su Felipe Massa con la seconda Ferrari e sul compagno di squadra Jenson Button, alla fine sesto. Nico Rosberg con la Mercedes è sesto ed ultimo a pieni giri. A completare la "top ten" la Toro Rosso di Jaime Alguersuari, Adrian Sutil con la Force India e Nick Heidfeld con la Renault. Da segnalare che per la prima volta nella storia della F.1 tutti e 24 i piloti partiti sono giunti sotto la bandiera a scacchi.
ITALPRESS.

d.perego

© riproduzione riservata

Tags