Lunedì 06 Giugno 2011

Auto, una bella domenica
per Pigoli e Uboldi a Misano

MISANO - Grande domenica per Max Pigoli, che riprende la leadership delle Superstars e primo podio stagionale di Davide Uboldi nei Prototipi. Dopo la vittoria di Monza Pigoli è tornato sul gradino più alto del podio. Il pilota del team Romeo Ferraris si è imposto sulla pista di Misano in Gara 2, dopo che a conquistare il primo successo della giornata era stato Luigi Ferrara. Alle spalle del comasco ha concluso la Bmw M3 di Thomas Biagi seguito fino alla linea del traguardo da un ottimo Christian Montanari, che porta sul terzo gradino del podio la M3 del team RGA Sportmanship. E proprio all'insegna di Pigoli era iniziata la seconda tappa tricolore, dopo Monza, della Superstars Series. A conquistare la pole position era  stato infatti il pilota comasco sulla sempre competitiva Mercedes C63 AMG, riuscendo  a relegare a meno di un decimo Thomas Biagi, che con la Bmw M3 aveva vinto entrambe le gare a Portimao.
In Gara 1 ha vinto Luigi Ferrara, terzo in qualifica.  Pigoli, dopo esser scattato dalla pole, ha dovuto cedere il passo in occasione della sesta tornata al suo avversario. Il capolavoro del comasco, però, in gara 2, partita  in regime di safety car a causa della pioggia battente. Con la bandiera verde si avvia bene Pigoli che procede solitario e conduce in testa tutta la gara chiudendo primo alla bandiera a scacchi. Subito dietro Montanari che fin delle prime battute tiene alle sue spalle Thomas Biagi. In difficoltà la Mercedes di Ferrara perde subito svariate posizioni (chiuderà settimo). «Con il bagnato, in queste condizioni - questo il commento di Max Pigoli -  mi trovo perfettamente a mio agio. Dopo tanti anni di rally forse è una delle situazioni che preferisco, anche se bisognava stare molto attenti a gestire le gomme, con la pista che andava ad asciugarsi». Il prossimo appuntamento della International Superstars Series è in programma per il weekend del 18-19 giugno sul circuito inglese di Donington, dove andrà di scena il quarto appuntamento valevole per il campionato internazionale. La classifica del campionato italiano: 1. Pigoli 57; 2. Biagi e Ferrara 39; 4. Cerruti 35; 5. Cerqui 28.
Passiamo al campionato italiano Prototipi. La terza tappa del cammino tricolore, finalmente, regala un podio a Davide Uboldi, che non aveva avuto proprio fortuna nelle due gare precedenti. Questa volta il pilota comasco ha conquistato un terzo posto, sicuramente prezioso per i punti in classifica. La gara si è conclusa con la vittoria di Fabio Francia davanti a Ivan Bellarosa. Per Uboldi la nuova  Norma M20FC-Honda, inizia a dare i primi riscontri positivi. «Le prime due gare sono state falsate da problemi di assetto della vettura - commenta Davide Uboldi - ma la scorsa settimana abbiamo cambiato la scocca della Norma e i risultati si sono visti. Nel prosieguo del campionato andrà ancora meglio e recupererò i punti perduti per ritornare al vertice del campionato».

g.valentini

© riproduzione riservata

Tags