Venerdì 01 Luglio 2011

Nuovo colpo di Cantù:
preso il centro Parakhouski

COMO - La Pallacanestro Cantù ha ingaggiato per la prossima stagione il lungo bielorusso di 211 cm Artsiom Parakhouski. Nato a Minsk il 6 ottobre del 1987, ha frequentato il college a Radford, dove ha fatto registrare, nella stagione 2008- 2009, 16,2 punti e 11,2 rimbalzi a gara e, nel 2009/2010, ben 21,4 punti e 13,4 rimbalzi di media a match. Dopo aver giocato la Summer League di Orlando con i Boston Celtics, il lungo bielorusso si è trasferito in Europa, al VEF Riga, dove ha contribuito alla vittoria del titolo lettone con 10,3 punti e 4,4 rimbalzi a partita, oltre ad aver giocato nella Lega Baltica, raggiungendo la finale, e in Eurocup. Nelle 6 gare di Eurocup disputate Parakhouski ha mantenuto una media di 8 punti e 5,3 rimbalzi con il 67,7% dal campo. La scorsa estate il lungo ha anche partecipato con la sua nazionale alle qualificazioni agli Europei di Division B. "Parakhouski - ha detto l'allenatore della Bennet, Andrea Trinchieri - è un giocatore che ha avuto una buona carriera universitaria, conquistando il titolo di miglior rimbalzista dell'intera NCAA nella stagione 2009/2010. E' duro, ma anche agile per la sua mole. Artsiom modificherà i nostri ingombri vicino a canestro e aumenterà la dimensione fisica della nostra squadra".

g.valentini

© riproduzione riservata