Domenica 07 Agosto 2011

Ciclismo, super Bonifazio
nella gara ju di Albese

ALBESE - Del folto pubblico presente sul rettifilo d'arrivo pochi hanno pensato che il 3° Trofeo Energy Team, dopo una prova tiratissima ben organizzata e curata nei minimi dettagli, potesse avere un destinatario diverso. In primis perché protagonista indiscusso e secondo perché Niccolò Bonifazio, conosce queste strade alla perfezione avendo già vinto in maggio a Lurago d'Erba. In più si era già messo quasi al sicuro anche il g.p.m. con la prima posizione con Piccaluga e Alessio Rigamonti dell'Energy Team. Per vincerlo avrebbe solo dovuto precedere gli altri due nello sprint finale. Così è avvenuto, ma Bonifazio a chiuso ancora a braccia alzate, al centro della strada, come lui predilige con un largo margine di vantaggio. Una vittoria che non da spazio agli avversari. "Qui volevo vincere anche per la mia ragazza,  Giorgia - dirà al  termine - e perché fra poco ci saranno i mondiali; è andata bene".
Ordine d'arrivo: 1.Niccolò Bonifazio (Team P.B.R.) km. 120 in 2 h.52' media 41.860, 2.Alberto Tocchella (Aurea Zanica), 3.Daniele Arnaboldi (Albese Fabio Casartelli), 4.Simone Consonni (Aurea Zanica), 5.Alex Rota Scalabrini (Giorgi), 6.Nicolò Lavazza (P.B.R.), 7.Davide Ballerini (Canturino 1902 Cra), 8.Alessandro Ferrarotti (Castanese-Verbania), 9.Michael Zanetti (Giorgi), 10.Pietro Maria Piccaluga (Castanese). Partenti 160, arrivati 58.

g.valentini

© riproduzione riservata