Mercoledì 23 Novembre 2011

La scomparsa di Longoni
Guidò i catamarani Molinari

ALBAVILLA - Addio a Franco Longoni, pilota storico negli anni '60 della Motonautica Italiana Lario , della quale è stato anche consigliere.
Longoni, 86 anni, comasco doc, ha partecipato a gare di fondo, soprattutto la Centomiglia del Lario, con parecchie vittorie di categoria, negli anni nei quali la corsa vedeva oltre cento partecipanti. La sua specialità era la classe 1000 turismo, motori Mercury, quando si correva senza casco e la sicurezza era una scommessa. Franco Longoni, ebbe parte attiva nella diffusione di quei catamarani che il mitico "Molina", primo in Europa, sviluppò sul Lario in base al disegno di una rivista americana, iniziando nel 1959 il percorso delle barche oggi regine della motonautica mondiale. Una delle ultime apparizione di Longoni, purtroppo bloccato sulla carrozzina, è stata il mese scorso con gli Amici della Mila a Cernobbio, in occasione del Mondiale di Classe 1 Offshore. «Forse presagendo la fine - così Livio Prada, presidente provinciale della Fim - espresse il desiderio di vedere da vicino il Mondiale di Classe 1, così io e Renato Molinari lo abbiamo portato in Riva a Cernobbio a seguire tutta la gara. Per lui è stato il miglior regalo».

g.valentini

© riproduzione riservata

Tags