Venerdì 13 Gennaio 2012

Supersfida al Pianella
Arriva Bologna

CANTU' - Nel bel mezzo della crisi di Montepaschi Siena e EA7 Milano e dopo l'inaspettata disfatta della Bennet Cantù ad Ancona contro la Fabi Montegranaro, è spuntata la Canadian Solar Bologna. Squadra emergente, sorprendente e inarrestabile nell'ultimo mese e mezzo, la formazione di coach Finelli è seconda a 20 punti alla pari di Milano.
E sabato alle 16.10, in diretta tv su La7, la Virtus atterra a Cucciago con tutta la sua ritrovata grandezza (è lontana, ma non troppo, l'epopea dei successi italiani ed europei), per affrontare una Bennet scalfita nell'orgoglio ma con un giocatore in più, il lungo svizzero Greg Brunner, tesserato in tempo e aggiunto al roster dopo due mesi di ricerche.
Il ko contro Montegranaro non è stato ancora del tutto digerito. Ma, lo dice coach Andrea Trinchieri, «la coscienza si lava con le grandi squadre, non quelle modeste». C'è voglia di voltare pagina, evidentemente. Alla presentazione di Brunner, Trinchieri ha messo in campo tutto il carico di spavalderia di cui dispone, interpretando a modo suo la voglia di riscatto, dopo una partita che qualche macchia sulla coscienza a Cantù l'ha certamente lasciata.
Tanti giocatori ottimi per la Virtus, che ha raggiunto il secondo posto grazie a una striscia positiva di sei vittorie consecutive contro Venezia, Treviso, Caserta, Casale e Pesaro, toccando l'apice domenica contro Siena. Ma per il coach della Bennet, l'uomo-chiave della Virtus è il play Poeta: «Sta facendo giocare i lunghi in maniera eccellente. Ecco perché la nostra partita difensiva dovrà essere perfetta. Quindi, occhio anche a Gigli e Sanikidze».
E già che c'è, anche Greg Brunner aggiunge un contributo alla presentazione della sfida: «L'ho già battuta una volta quest'anno e siccome sono un giocatore supercompetitivo, dico che voglio ripetermi. Giochiamo in casa e non possiamo permetterci un altro passo falso».

La classifica
Siena 22; Milano, Bologna 20; Cantù, Venezia, Pesaro 18; Avellino, Varese 16; Biella, Sassari, Roma, Caserta 14; Montegranaro, Treviso 12; Cremona, Teramo 10; Casale Monferrato 8.

Le partite
Sabato 14: Bennet Cantù-Bologna, Treviso-Cremona; domenica 15: Siena-Montegranaro, Sassari-Caserta, Biella-Milano, Pesaro-Casale Monferrato, Teramo-Varese, Avellino-Venezia. Riposa: Roma.

g.valentini

© riproduzione riservata

Tags