Mercoledì 18 Gennaio 2012

La missione impossibile
di Cantù a Barcellona

BARCELLONA - Si parte. Ecco Cantù tra le Top 16. Subito di fronte a una gandissima del basket europeo. Giovedìre 20.45 (diretta su Sportitalia 2) al Palau Blaugrana di Barcellona affronta, nella prima giornata delle Top 16 di Eurolega, l'FC Barcelona Regal di coach Xavier Pasqual. Il Barca è una delle formazioni più forti in Europa e ha dominato il proprio girone di regular season chiudendolo con 9 vittorie e 1 sola sconfitta con la Montepaschi Siena. I catalani si trovano al primo posto anche nel difficile campionato spagnolo, a pari merito con il Real Madrid, con 13 successi in 16 partite.
Il Barcellona può ovviamente contare su un roster di assoluto valore a livello continentale. I due playmaker sono l'ex Fortitudo Bologna Marcelinho Huertas, arrivato in estate dal Tau Vitoria, e lo spagnolo Victor Sada. I catalani possono contare su un reparto esterni incredibile, composto dal fenomeno Juan Carlos Navarro, probabilmente assente, dai due statunitensi Pete Mickeal  e Chuck Eidson, e dall'australiano, di passaporto inglese, Joe Ingles. Davvero notevoli anche le rotazioni dei lunghi. Lo sloveno Erazem Lorbek è stato il miglior marcatore del Barcellona nella regular season. Come ala forte può essere impiegato anche lo statunitense C. J. Wallace, mentre lo spot di centro è occupato da tre giocatori di straordinario impatto fisico come Perovic, Ndong e Vazquez.
BARCELLONA REGAL: Sada, 11 Navarro, 13 Perovic, 17 Vazquez, 18 Wallace, 20 Ingles, 22 Rabaseda, 31 Eidson, 21 Ndon, 9 Huertas, 25 Lorbek, 33 Mickeal. All. Pascual.

BENNET CANTU':
5 Basile, 11 Marconato, 20 Cinciarini, 10 Leunen, 5 Micov, 9 Markoishvili, 12 Mazzarino, 17 Diviach,18 Gianella, 19 Shermadini, 21 Bolzonella, 25 Brunner. All. Trinchieri.

g.valentini

© riproduzione riservata

Tags