Sabato 11 Febbraio 2012

L'Italia del rugby
sconfitta all'Olimpico

 Certi treni passano una sola volta. Dopo 17 sconfitte in altrettanti incontri ufficiali, l'Italia pareva davvero sul punto di battere l'Inghilterra, davvero "povera", per dirla con capitan Parisse. Due mete a fine primo tempo di Venditti e Benvenuti, un piazzato di Burton dopo 7' della ripresa per il 15-6 azzurro che sembrava introdurre l'apoteosi. E, invece, quando la superiorità italiana appariva evidente, ecco l'errore di Masi che favoriva la meta di Hodgson ed il ritorno nel match dei britannici, che alla fine la spuntavano per 19-15 con un parziale di 13-0, infliggendo alla Nazionale di Brunel la seconda sconfitta consecutiva nel Sei Nazioni 2012.

n.nenci

© riproduzione riservata

Tags