Domenica 19 Febbraio 2012

Cremascoli delusa
"Loro perfetti"

Delusa. Tanto da lasciare il palazzetto prima della premiazione della squadra vincitrice. Vedere ancora, sempre loro, le magliette verdi alzare un altro trofeo al cielo le avrebbe fatto ancora più male. E così, Anna Cremascoli, ha preso la via di casa per mettere più distanza possibile tra lei e questa sconfitta senza appello.
«Mi dispiace parecchio. Soprattutto per i nostri tifosi che ancora oggi hanno riempito una parte consistente del  palazzetto e hanno creduto, più dei nostri giocatori, alla possibilità di lottare alla pari, e fino in fondo, per mettere le mani su questa Coppa  che continua ad essere una chimera». Parole espresse quasi sottovoce dall'altro capo del cellulare, che non riescono a nascondere l'amarezza del momento.
"Non mi aspettavo una partita del genere da parte nostra. C'eravamo sempre detti che per battere Siena avremmo dovuto fare la partita perfetta. E invece l'hanno fatta loro, la partita perfetta!"

n.nenci

© riproduzione riservata

Tags