Sabato 26 Maggio 2012

Basket, l'Opi Como
a un passo dalla D

COMO - Como vince gara-1 della finale contro Mariano (77-52), Albatese e Pontelambro sono salve, Turate e Villaguardia retrocedono ma Villaguardia verrà ripescata.
Nell'inaspettata finale tra la favorita Opi e la sorpresa Vismaravetro non c'è molta partita con Como che in casa blinda il risultato già all'intervallo (+21 dopo 20' sul 45-24). Mariano tiene solo nei primi 8' e poi i padroni di colpiscono a raffica da fuori mentre gli ospiti nel 2° quarto perdono Croci; la ripresa sarà senza storia (63-40 al 30'). Un successo schiacciante (+25) che segue quello di tre giorni prima con Erba (+27) e che porta l'Opi a un passo dal ritorno in serie D. Gara-2 martedì a Mariano (ore 21.30 arbitri Chersicla e Spinelli) ed eventuale terza venerdì 1 a Como.
Opi: Lotti 3, Piffaretti, Sironi 22, Greggio M. 2, Greggio E. 9, Camagni, Caggiano 3, Cairoli 13, Passalacqua S. 10, Beretta 15. Vismaravetro: Pozzi 4, Filosa 6, Conti 4, Fumagalli 6, Castelli 11, Croci 2, Mauri 2, Corti 10, Colombo 4, Gaffuri 3.
Le due serie dei playout si chiudono 2-0. La matricola Albatese Como vince e festeggia a Turate (45-55) con Turate che nelle due gare ha segnato solo 47 e 45 punti.
L'Orditura Lorena Pontelambro invece passa sul campo della Bostan Villaguardia (51-52), va 2-0 con una vittoria dopo un supplementare e una di un punto, e si conferma specialista dei playout con il quarto di fila e quattro salvezze.
Retrocedono quindi le ultime tre classificate della regular season. Ma la salvezza del Cadorago in serie D farà scattare il ripescaggio del Villaguardia.
Da lunedì a Cermenate finali di Prima Divisione per due promozioni fra Antoniana, Appiano, Binzago e Pall.Mariano.

g.valentini

© riproduzione riservata

Tags