Lunedì 16 Luglio 2012

Ruta, che sorpresa
Titolare alle Olimpiadi

 Era nell'aria fin dall'inizio del raduno preolimpico dei pesi leggeri a Livigno, ma ora è diventato ufficiale. E' arrivato il momento anche per Pietro Ruta. Con Daniele Danesin e Claudia Wurzel, passano così da due a tre i "titolari" comaschi in partenza per Londra. A causa di problemi alla schiena, infatti, Lorenzo Bertini non parteciperà ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Il canottiere azzurro delle Fiamme Oro, medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Atene 2004 nel quattro senza Pesi Leggeri ed agli ultimi Mondiali di Bled nel doppio Pesi Leggeri, verrà sostituito dalla "riserva" Pietro Ruta, atleta ex Canottieri Menaggio ora della Marina Militare e vicecampione mondiale in carica nella specialità del singolo Pesi Leggeri. Ruta, venticinque anni il prossimo 6 agosto, affronterà la sua prima Olimpiade gareggiando assieme al capovoga Elia Luini, compagno di barca di Bertini nelle ultime tre stagioni e medaglia d'argento a Sydney 2000 sempre nel doppio Pesi Leggeri. La decisione è stata presa dal Commissario Tecnico Giuseppe Polti non essendo Bertini recuperabile in tempo per la batteria del doppio Pesi Leggeri, in programma domenica 29 luglio nelle acque del Dorney Lake a Eton.

n.nenci

© riproduzione riservata

Tags