Lunedì 17 Settembre 2012

Corti a punti
ma arriva dietro

Non ha sorriso a Claudio Corti, la gara di casa di Misano Adriatico. Nella prova del mondiale Moto2, il comasco è arrivato a punti, (2), ma solo 14°. Con il risultato finale di aver perso due posizioni nella classifica del mondiale: da ottavo a decimo. La bagarre dietro ai primi sei è molto accesa, Corti paga tre gare non brillantissime come Indianapolis, Brno e Misano che non hanno dato seguito alla bellissima gara del Mugello.
La settimana scorsa il suo compagno Nakatami aveva effettuato un test a Vallelunga per provare nuove componenti e può essere che Claudio abbia dovuto fare questa gara come un collaudo delle nuove parti, fatto sta che il passo non è mai stato buono. «Alla curva del Tramonto mi è entrata la folle - ha detto -; ero con Takaaki e qualcun altro. Sono scivolato indietro, ed ho avuto più problemi di quelli patiti sul bagnato. Mai trovato l'assetto che avrei voluto. Aggiungiamo un motore fiacco, e abbiamo il quadro».

n.nenci

© riproduzione riservata

Tags