Venerdì 21 Settembre 2012

Cantù, è arrivata l'ora
Prenditi la Supercoppa

CANTÙ - Rimini ospita il primo atto della nuova stagione di basket. Sabato, al 105 Stadium (ore 19, arbitri Cicoria, Paternicò e Chiari, diretta su La7d), la Montepaschi Siena tricolore sfiderà la Mapooro Cantù, sconfitta dai mensanini nell'ultimo atto della Coppa Italia 2012. Tra i due quintetti, che per il trofeo si affrontarono anche nel 2011 con vittoria dei biancoverdi per 73-70, andrà in scena l'83° confronto diretto.

Rispetto allo scorso anno, Siena è stata rivoluzionata a cominciare dalla fondamenta: Simone Pianigiani, ct azzurro part-time, è ora sulla panchina dei turchi del Fenerbahce Ulker e al suo posto c'è il suo vice Luca Banchi; in più, i big sono andati via per un roster che ha tanta fisicità dai vari Kemp, Moss, Kasun e atletismo da Eze, Sanikidze e Kangur. Una Mps meno 'nobilè che dovrà vedersela con una Cantù che presenta tanti volti nuovi ma non in panca, dove c'è sempre Andrea Trinchieri.

MAPOORO CANTÙ: 4 Kudlacek (7 Scekic), 5 Abass, 8 Smith, 9 Markoishvili, 10 Leunen, 12 Mazzarino, 13 Casella, 15 Brooks, 16 Tyus, 18 Tabu, 21 Aradori, 22 Cusin. All.: Trinchieri.
MPS SIENA: 4 Kasun, 6 Brown, 8 Eze, 9 Carraretto, 10 Rasic, 11 Kangur, 13 Sanikidze, 14 Ress, 18 Lechtaler, 22 Janning (21 Kemp), 23 Hackett, 34 Moss. All.: Banchi.
Arbitri: Cicoria, Paternicò, Chiari.

Leggi gli approfondimenti nell'edizione de La Provincia in edicola sabato 22 settembre

f.cavagna

© riproduzione riservata

Tags