Venerdì 04 Gennaio 2013

Rivoluzione Lucie
Ora cambia tutto

Sarà un 2013 di grandi novità per le regate con le Lucie, le tipiche imbarcazioni del lago di Como. A partire dal Palio che abbraccerà, per la prima volta, l'intero bacino, compreso il ramo lecchese. Dopo le tribolazioni dell'ultima stagione, "macchiata" dalle accese contestazioni e dalla mancata partecipazione al Palio di alcuni vogatori, l'Associazione Amici della Lucia, ha deciso di non organizzare più il circuito preparatorio. Una triste novità dopo le travagliate ultime edizioni ricche di polemiche.
Tornando alle origini, ha puntato sul Palio, allargando anche ai comuni dell'altra sponda. Sono già partite le lettere indirizzate ai 28 comuni (i 18 comaschi Argegno, Bellagio, Cernobbio, Colonno, Cremia, Domaso, Dongo, Gravedona, Laglio, Lenno, Lezzeno, Menaggio, Mezzegra, Moltrasio, Nesso, Ossuccio, Sala Comacina, Tremezzo e i 10 lecchesi Abbadia Lariana, Bellano, Calolziocorte, Dervio, Garlate, Malgrate, Olginate, Oliveto Lario, Pescate, Vercurago) per la partecipazione al Palio 2013 che si terrà la prima domenica dopo Sant'Abbondio.

n.nenci

© riproduzione riservata

Tags