Mercoledì 30 Gennaio 2013

Como, pericolo scampato
Non ci sarà penalizzazione

COMO - Sospiro di sollievo per il Como e per i suoi tifosi. Non ci sarà nessuna penalizzazione ulteriore.

La Commissione disciplinare ha dichiarato l'improcedibilità relativamente al deferimento per la questione della fidejussione falsa, per cui il Como era già stato penalizzato di un punto.

In sostanza è stata accolta e ribadita la tesi presentata dall'avvocato Grassani, cioè l'impossibilità di essere giudicati due volte per la stessa violazione.

Dunque, il Como non perde punti nè posizioni in classifica. E la questione si chiude definitivamente.

l.cavatorta

© riproduzione riservata

Tags