Lunedì 25 Marzo 2013

Colella, stavolta non c'è rabbia
"Squadra combattiva, così mi piace"

COMO - "E' questa l'anima che deve avere una formazione come la nostra, impegnata nella lotta per la salvezza. Da Trapani, sconfitta a parte, portiamoci dietro queste certezze e speriamo che prima o poi la ruota giri anche a nostro favore". Mister Colella commenta con amarezza la sconfitta in Sicilia ma solo per quando riguarda il risultato. Stavolta, a differenza della gara di una settimana fa a Cremona, la prestazione della sua squadra lo ha soddisfatto.E nonostante la situazione di classifica difficile, non perde l'ottimismo.
"Di fatto non abbiamo quasi mai tirato in porta. Soprattutto quando il Trapani, nel tentativo di sbloccare il risultato, è stato costretto a concedere spazi dovevamo essere più incisivi. Per cui perdere di misura contro la capolista ci può stare. Ma resta anche la convinzione che con questo atteggiamento possiamo giocarcela con tutti. Dobbiamo continuare a lottare e a credere nei nostri mezzi".

Leggi l'approfondimento su La Provincia di lunedì 25 marzo

l.cavatorta

© riproduzione riservata

Tags