Alto Lario, vittoria a tavolino  Commisso, quattro giornate
Christian Commisso, Salus Turate

Alto Lario, vittoria a tavolino

Commisso, quattro giornate

Il derby con il Dongo era stato vinto in trasferta 1-2 da quest’ultimo. Che mazzata per la punta della Salus Turate da parte del giudice sportivo.

Arriva dal giudice sportivo della Delegazione provinciale di Sondrio la notizia più eclatante della settimana: il derby tra Alto Lario e Dongo (campionato integrato di Seconda e Terza categoria, giocato domenica 18 novembre e terminato con la vittoria ospite per 1-2) è stato commutato in un 3-0 a tavolino a favore dell’Alto Lario, che ora si ritrova al quarto posto della classifica e a un solo punto dalla zona playoff.

Tutto ciò a causa di un errore da parte del Dongo sulla normativa riguardante la partecipazione dei giovani, che prevede siano sempre in campo un calciatore classe ’95 e due calciatori classe ’96. Errore fatale per i neroverdi che perdono così tre punti preziosi.

Mazzata per Christian Commisso (attaccante della Salus Turate), che è stato squalificato per quattro turni dal giudice di Como per aver rivolto a fine gara frasi minacciose all’arbitro.

Di seguito le squalifiche di tutte le squadre comasche.

Eccellenza: una giornata a Borlina (Arcellasco).

Prima categoria : una giornata a Sampietro (Lomazzo), Priori (Lariointelvi), Cavagna (Cantù), Elli (Monnet Xenia), Spadavecchia (Real San Fermo) e Marinoni (Tavernola).

Seconda categoria: quattro giornate a Commisso (Salus Turate); una giornata a Elli (Ardisci e Spera), Vago (Cassina Rizzardi), Barbieri, Paredi e Bertarini (Hf Calcio), Ticozzi (Lezzeno), Jaime e Pianciamore (Merone), Giovanetti, L.Tabbacco, Lupica e Vigneri (Villaguardia), Barindelli e Leoni (Bellagina), Pacilio (Cdg Veniano), Consonni (Cascinamatese), Anzani (Rovellese), Crivellin e Falconi (Vasca).

Terza categoria: due giornate a A.Jawad (Lario) e Cannizzaro (Figino); una giornata a Ajouli (Casnatese), Fraschini (Cdg Erba), G.Colombo e Rizzi (San Michele).


© RIPRODUZIONE RISERVATA