La ritmica è tornata a Casnate
Per i 10 anni della Ag Comense

Campionato regionale di serie D Silver a squadre, per le categorie LD e LE, e il Trofeo Coni

La ritmica è tornata a Casnate Per i 10 anni della Ag Comense
La squadra della Marila ha ottenuto un secondo posto

Il PalaFrancescucci di Casnate è tornato ad ospitare una gara di ritmica, dopo tanti anni di assenza. L’occasione è arrivata grazie all’evento organizzato dall’Ag Comense che ha inserito le gare del Campionato regionale di serie D Silver a squadre, per le categorie LD e LE, e il Trofeo Coni dei piccoli attrezzi nel “cartellone” del programma dei festeggiamenti per il decennale della fondazione della società (che si occupa anche di atletica leggera oltre alla ginnastica).

Quarantuno le squadre che hanno dato vita alla competizione, provenienti da tutta la Lombardia, a caccia dei titoli regionali, in un PalaFrancescucci aperto al pubblico (con l’obbligo però della mascherina, a protezione della pandemia). Oltre alla società organizzatrice, a difendere l’onore della ritmica provinciale, erano impegnate anche Gr Olimpia Como, Marila e Ginnastica Astro Binago. Sul piano agonistico è arrivato un argento con la Marila e un bronzo con la Ginnastica Astro nella serie D e la piazza d’onore dell’Astro nel trofeo Coni. Nella LD Allieve (13 ai nastri di partenza) piazza d’onore per la Marila con Cecilia De Capitani, Emilie Chignoli, Martina Passaro e Matilde Marelli, che ha mancato l’aggancio con l’oro per soli 5 decimi. La società comasca è vice campionessa regionale ed ha chiuso con un totale di 36,100 dopo gli esercizi al Collettivo e nella Successione (con il miglior punteggio) e nell’individuale, preceduta dalla Ginnastica Skill con 36,150. Quinta posizione per la squadra della società organizzatrice che ha messo a referto 34,450 punti e sesta per Astro Binago. La seconda medaglia è arrivata nella LE Open con la Ginnastica Astro Binago, che ha intascato, con il punteggio di 38,059, il terzo posto.

Meglio del team comasco hanno fatto la Ritmica Nervianese, prima con 39,700 e la Ginnastica Skill, seconda con 39,100. Gr Olimpia Como, 10° e Ag Comense, 11°. Nella LD Open (15 al via) la migliore comasca è stata la Ginnastica Astro Binago che con 35,350 punti ha conquistato il quinto posto, in una classifica vinta dalla Ginnastica Rho Cornaredo con 36,600 a precedere, nell’ordine, Polisportiva Varese (36,300), Arteritmica Parabiago (36,250) e Milanese Forza e Coraggio (35,600).

Le altre società comasche hanno concluso al 6° posto Marila (con il miglior punteggio nella Successione) e all’11° Ag Comense. Un alloro anche nel trofeo Coni di ritmica. Ad intascarlo la Ginnastica Astro con Sofia Miranda, Lucrezia Buratti e Matilda Paolini con il punteggio di 50,100, alle spalle della Milanese Forza e Coraggio, oro con 52,750 e Nervianese, argento con 52,550.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}