Arnaboldi jr avanti in Turchia È ai quarti sulla terra rossa
Il canturino Federico Arnaboldi

Arnaboldi jr avanti in Turchia
È ai quarti sulla terra rossa

Un buon cammino al Future M15 di Antalya per il ventenne di Cantù

Federico Arnaboldi conquista i quarti di finale al Future M15 di Antalya, in Turchia, torneo outdoor su terra battuta con montepremi di 15 mila dollari.

Il tennista canturino, 20 anni, nel secondo turno, ha battuto abbastanza agevolmente il moldavo Ilya Snitari, in un’ora e 47 minuti di gioco, in due set chiusi con il punteggio di 6-2 6-2. Snitari, al primo turno, aveva eliminato la testa di serie numero 7 del torneo, l’isreaeliano Edan Leshem, ed era quindi un avversario temuto.

Ai quarti di finale, Federico affronterà il bulgaro Adrian Andreev: diciannove anni, è numero 564 del circuito Atp e 324 nell’Itf (Arnaboldi è 906° e 603°) e arriva da un vittoria faticosa contro l’ucraino Vladyslav Orlov, testa di serie numero 4 del torneo, con il punteggio di 7-5 6-4.


© RIPRODUZIONE RISERVATA