Arnaboldi ok a Recanati E oggi c’è De Schepper
Andrea Arnaboldi (Foto by Diemme)

Arnaboldi ok a Recanati
E oggi c’è De Schepper

Bell’avvio contro Ilhan. Adesso tocca al vincitore del Challenger di Como dell’anno scorso

Andrea Arnaboldi comincia bene, con una vittoria non del tutto scontata, il Challenger “Guzzini” di Recanati. Il tennista canturino ha infatti battuto sul cemento marchigiano il turco Marsel Ilhan (ex numero 77 al mondo).

Ad Arnaboldi sono bastati due set per avere la meglio sull’avversario, battuto con il punteggio di 7-6 6-2. Ha controllato per tutta la partita, il canturino. Nemmeno una palla break concessa, lui ne ha avute a disposizione ben undici, anche le statistiche raccontano bene la superiorità espressa con 83 punti messi a segno, contro i 66 del turco.

Il canturino sfiderà oggi, negli ottavi, Kenny De Schepper, che ha superato Jonathan Eysseric. Un nome, quello di De Schepper, ben conosciuto anche a Como: un anno fa vinse tabellone singolare del Challenger Atp di Villa Olmo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA