Martedì 03 Giugno 2014

Arnaboldi, prima Parigi
Ma ora tocca a Mestre

Andrea Arnaboldi

Non si ferma l’attività di Andrea Arnaboldi, il ventiseienne tennista professionista comasco.

Il canturino, dopo l’esaltante esperienza al Roland Garros di Parigi (eliminato al primo turno da Bolelli dopo ottime qualificazioni), domani giocherà al Challenger di Mestre su terra contro l’argentino Martin Alund. 

© riproduzione riservata