Asta benefica alla Canottieri  Maglie indossate e cimeli

Asta benefica alla Canottieri

Maglie indossate e cimeli

Questa sera a Como, promossa da tifosi del Como e del basket Cantù , con il prezioso contributo del collezionista Giovanni Indorato

Metti per una sera, nella stessa sala, i Pesi Massimi, gli Eagles Cantù e l’esperienza del collezionista Giovanni Indorato: mischiando il tutto, aggiungendo la finalità benefica e la conduzione affidata a un professionista come Leo Valli, ne uscirà un evento imperdibile. Dopo il successo dello scorso anno, torna questa sera l’asta di beneficenza a sostegno della onlus “Quelli che con Luca” di Monza, che sostiene la ricerca nel campo della leucemia infantile.

L’asta si svolgerà nella sede della Canottieri Lario, con aperitivo in terrazza alle 18.30 per poi procedere alle 21 con l’asta. Anche quest’anno c’è da sbizzarrirsi nel materiale che si potrà acquistare, messo a disposizione da Indorato e dai suoi colleghi collezionisti. C’è materiale sportivo per tutti i gusti, uno dei pezzi forti della serata dovrebbe essere la maglia di Boswell realizzata per l’80° della Pallacanestro Cantù, sicuro derby tra le fasce da capitano di Juventus e Torino indossate da Buffon e Glik. In lista tanto Como: maglie storiche, d’allenamento, i parastinchi di Ganz, oltre a memorabilia imperdibili come gagliardetti e dischi. Altro pezzo forte di sarà una scarpa autografata – con certificato – da Pelè in persona. E ci saranno anche tanti pezzi legati a volley, basket e rugby.

Lo scorso anno a Senna Comasco fu un autentico successo, con oltre 5 mila euro raccolti in una serata. Chi non potrà essere presente, potrà seguire la diretta dell’asta sulla pagina Facebook dei Pesi Massimi e sarà possibile rilanciare le offerte in diretta tramite Whatsapp al numero 347/06.50.077


© RIPRODUZIONE RISERVATA